L’esuberante mascherata di sua maestà Superbia

di Alessandro Arpa

Una caramella d’acrimonia è Superbia – Der Stolz di Ulrike Ottinger, segmento del film collettivo Seven Women, Seven sins. Semplice da ingoiare ma difficile da digerire. Una pomposa rappresentazione del disfacimento contemporaneo per mano della madre di ogni vizio: la Superbia luciferina. Presentata in maniera impeccabile, come si farebbe con qualunque regina che si rispetti, la Superbia guida un carro trionfale diretto verso il mondo terreno, per convogliare a nozze con la Realtà. I rivoli tersi della realtà, di lì a poco, saranno per sempre macchiati dalla lordura del peccato. Ad accompagnarla nel viaggio vi sono la Blasfemia, sua donna di servizio, e i suoi sei figli che corrispondono ciascuno ad un peccato capitale: avarizia, lussuria, invidia, gola, ira ed accidia. Continua a leggere “L’esuberante mascherata di sua maestà Superbia”

Annunci