Stalker e Tarkovskij secondo Dylan Dog

Uno dei passatempi più amati e divertenti per chi, come me, è per metà cinefilo e per metà nerd, è trovare riferimenti cinematografici dentro a qualsiasi cosa. Dentro ai cartelloni pubblicitari, alle righe di un romanzo, ai fotogrammi di un film, alle tavole disegnate di un fumetto. Continua a leggere “Stalker e Tarkovskij secondo Dylan Dog”

Annunci